Recent content

Sabato 7 aprile corteo ore 16 San Babila. Contro la strage di palestinesi. A fianco della resistenza popolare. redazione Gio, 05/04/2018 - 15:52
Venerdi  30 marzo scorso è cominciata la marcia del ritorno del popolo palestinese. Una marcia per libertà e per la terra.   Una marcia per ricordare l'anniversario dell' esproprio e della rapina israeliana nel 1976 di interi pezzi di territorio con decine di vittime palestinesi durante le proteste a queste seguite. Una marcia per denunciare che Gaza è una prigione a cielo aperto, così come i vari banthustan sparsi in tutta la Palestina storica
Presidio contro le stragi sioniste, tutte e tutti in piazza!! redazione Ven, 30/03/2018 - 22:38
Sabato 31 Marzo ore 15.30 in piazza Cordusio a Milano presidio contro le stragi sioniste

Liberare i sindacalisti arrestati in Turchia!

Inviato da redazione il Lun, 26/03/2018 - 14:01
Pubblichiamo e condividiamo questi appelli che chiedono la liberazione dei sindacalisti arrestati in Turchia dal governo del fascista e terrorista Erdogan.
Solidarietà al CPA Firenze Sud redazione Ven, 23/03/2018 - 10:13

I compagni e le compagne dal Csa Vittoria esprimono la loro massima solidarietà ai compagni e alle compagne del Cpa Firenze Sud per le minacce di sgombero e l'attacco politico del quale sono obiettivo.

Ilan Pappe: «Parlare di Palestina per decolonizzarla»

Inviato da redazione il Mer, 21/03/2018 - 14:16
Pubblichiamo un'intervista di Chiara Cruciati a Ilan Pappe, storico e professore israeliano da sempre schierato a difesa del popolo palestinese e della sua terra. «Parlare di Palestina per decolonizzarla»

16 MARZO 1978 - CHI HA VINTO RISCRIVE LA “STORIA” MA .......

Inviato da redazione il Mar, 20/03/2018 - 12:04
Meno male che è finita. L'ondata di ricostruzioni della morte di Aldo Moro il più possibile (meno) oggettive, la rivisitazione "storica", i retroterra psicologici, la ricostruzione del Male, i depistaggi senza approfondimenti, il "focus" politico di giornalisti, storici, politologi e chi più ne ha più ne metta incluse ipocrisia e fandonie. Finalmente è finita.