Dopo 40 giorni è terminato lo sciopero della fame dei detenuti palestinesi

Inviato da admin il Mar, 30/05/2017 - 20:58

(da nena-news.it)

27 maggio 2017

L’interruzione del digiuno cominciato lo scorso 17 aprile è giunta dopo una trattativa nella prigione di Ashqelon durata 20 ore tra le autorità carcerarie e il leader di  Fatah Marwan Barghouti e altri scioperanti. Israele ha dovuto accettare alcune delle richieste palestinesi.


AGGIORNAMENTI:

Acqua e sale. Hanno vinto i prigionieri palestinesi admin Mar, 30/05/2017 - 20:50

di Bassam Saleh ( da contropiano.org)

TERRITORI OCCUPATI. Un mese di sciopero, strade bloccate per protesta. redazione Gio, 18/05/2017 - 16:05
da Nena News: Nella notte gruppi di palestinesi hanno chiuso le vie di comunicazione a Nablus, Tulkarem e Ramallah in solidarietà con i prigionieri. Barghouti rifiuta anche l’acqua
Cronache di lotta nel mondo del lavoro (6): di un Primo Maggio diviso tra vuote ricorrenze e lotte reali che non piegano la testa redazione Mer, 17/05/2017 - 07:36