Sabato 13 maggio h 15 in Piazza Scala a fianco del popolo Curdo!

Inviato da redazione il Gio, 11/05/2017 - 12:19

Il governo del dittatore fascista Erdogan contnua l' opera di annientamento dei diritti del popolo Curdo.
Dopo i bombardamenti nel Rojava e l'arresto e l'assassinio di centinaia militanti Curdi ora sta avviando un pesantissimo giro di vite repressivo sulla libertà di informazione.  

E' necessario saper cogliere le opportunità che il 1° maggio ci offre. Invito al confronto redazione Gio, 11/05/2017 - 12:03

Crediamo che il Primo Maggio sia stata un'eccezionale giornata di lotta, che ha visto la partecipazione determinata di migliaia di lavoratori, compagni e compagne, che insieme hanno contribuito a tracciare una chiara linea di incompatibilità politica e sindacale con il capitale.