Riparte la campagna per la scarcerazione di Mumia Abu-Jamal (L. Corradi)

Inviato da redazione il Mar, 16/03/2021 - 00:32
Mumia, militante afro-americano, scrittore, ex presidente dei giornalisti neri, è in carcere da 40 anni – nonostante l’età avanzata, una diagnosi di diabete e problemi al cuore; in questi giorni è risultato positivo al Covid e negli Usa è ricominciata la lotta per la sua immediata liberazione.

Brevi riflessioni dei compagni e delle compagne del C.S.A. Vittoria di Milano dopo la grande giornata di mobilitazione di sabato 13 marzo a Piacenza

Inviato da redazione il Dom, 14/03/2021 - 20:23
Ieri a Piacenza abbiamo partecipato a una bella, intensa, rabbiosa e determinata mobilitazione come prima risposta nazionale all’attacco repressivo avvenuto nella mattinata di mercoledì 10 marzo quando la Questura e la Procura piacentine hanno effettuato 25 perquisizioni, indagato 21 compagni con possibili misure di sorveglianza speciale, hanno comminato 5 divieti di dimora e avviato la procedura per la revoca di 6 permessi di soggiorno, sequestrato telefoni e pc, inflitto 13.200 euro di multa per presunte violazioni delle norme anticovid e arrestato i compagni Arafat e Carlo.

Solidarietà a Vincenzo!!

Inviato da redazione il Mer, 18/09/2019 - 14:23
Dopo 18 anni da Genova 2001 una feroce vendetta si sta abbattendo su Vincenzo.
Comunicato in solidarietà al compagno Eddy di Napoli redazione Gio, 01/08/2019 - 08:21
E' toccato al compagno Eddy del Si. Cobas di Napoli ricevere, qualche giorno fa, un ingiunzione di pagamento di ben 4.131 Euro da pagare entro 3 giorni dalla notifica da parte della prefettura di Napoli, per un vecchio blocco stradale organizzato con il movimento dei disoccupati di Napoli.

SOLIDARIETA' PER GLI ARRESTI DEL G7. LIBERI/E TUTTI/E

Inviato da redazione il Mar, 09/07/2019 - 21:35

Denunciamo l'attacco repressivo tutto politico di questo governo, nel suo ruolo di cane da guardia degli interessi della classe al potere, che ha bisogno di  annullare ogni opposizione e di criminalizzare ogni dissenso che si esprima contro le politiche antiproletarie xenofobe e razziste del governo nero/giallo lega/5stelle.