Inviato da redazione il Gio, 26/07/2018 - 12:29
Categoria
la lotta paga!

Dal tardo pomeriggio di martedì 24 luglio e per gran parte della notte i lavoratori di UPS organizati dal SI Cobas e solidali hanno scioperato in diversi hub tra cui quello di via Fantoli a Milano.

Il motivo è semplice: il licenziamento di fatto di decine di drivers formalmente assunti SDA ma che distribuivano merci per conto di UPS, oggi non più "utili" e "troppo costosi" per la multinazionale USA che ha deciso di internalizzare il servizio. L'arroganza padronale è palese: ti assumo e ti spremo finché mi sei utile, ti licenzio quando sei superfluo e/o inutile.

La determinazione dei lavoratori, del sindacato e dei solidali ha costretto la dirigenza UPS a organizzare un primo confronto per questo fine settimana. Il fronte di lotta è ampio e pronto a nuove iniziative di lotta all'esito della trattativa.

sciopero ups

Di seguito il link al comunicato del Si Cobas

http://www.sicobas.org/news/3084-ups-sciopero-negli-hub-e-nella-filiera