Inviato da redazione il Mar, 04/06/2019 - 20:17
Categoria
neocolonialismo, guerra agli immigrati, lotte anni 60 e 70

SABATO 8 GIUGNO nella sede Sicobas di Bologna

DOMENICA 9 GIUGNO al Csa Vittoria di Milano

Le lotte di ieri, le lotte di oggi, e il futuro del movimento proletario

Organizzate dal Sicobas  a Bologna e a Milano

DOMENICA 7 LUGLIO al Csa Vittoria di Milano

Neocolonialismo e  guerra agli immigrati – presentazione del n. 3 del Cuneo Rosso

Organizzata  dal Sicobas  e dal Csa Vittoria

 

IL PROGRAMMA DELLE GIORNATE: 

Le lotte di ieri, le lotte di oggi, e il futuro del movimento proletario

SABATO 8 GIUGNO - ore 14.30/18.30

presso la sede Sicobas via Saffi 43 Bologna

DOMENICA 9 GIUGNO - ore 14.30/18.30

al Csa Vittoria via L. Muratori 43 - Milano

 

L'autunno caldo italiano 1968-'69

  • la Resistenza anti-fascista, la ricostruzione, le lotte dei primi anni '60;
  • l'esplosione dei conflitti: operai, studenti, movimenti sociali (il movimento delle donne, in particolare);
  • lotte economiche e lotte politiche, l'internazionalismo di quegli anni;
  • nascono nuovi organismi sindacali e nuove organizzazioni politiche; 
  • conquiste e limiti del movimento dei lavoratori - davanti all'azione dei padroni, dello stato e del PCI;
  • un punto fermo: niente può sostituire il protagonismo delle masse sfruttate.

Prima della relazione verranno proiettati filmati e diapositive per documentare l'ampiezza e la forza degli scioperi e delle manifestazioni di piazza di quegli anni - e richiamare alla memoria un momento storico importante per la formazione di una leva di proletari di avanguardia e di compagni/e, che sono tutt'oggi un ponte tra il passato e il futuro della battaglia contro il capitalismo.

La crisi di metà anni '70, la controffensiva capitalistica, la grande crisi di inizio ventunesimo secolo

  • Fiat 1979-1980: attacco frontale alla classe operaia della grande fabbrica;
  • l'era neo-liberista: cosa è cambiato nella divisione internazionale dellavoro, nell'organizzazione del lavoro, nel mercato del lavoro, nell'ideologia dei lavoratori;
  • lo scioglimento del PCI, la crisi di CGIL-CISL-UIL - finisce il vecchio movimento operaio, e i proletari rimangono disorientati;
  • tre novità con cui fare i conti: la UE, la centralità strutturale della logistica, un nuovo proletariato multinazionale;
  • le lotte in corso, e la necessità di una prospettiva politica anti-capitalista e internazionalista - davanti alla grande crisi del capitalismo globale.

Dopo la relazione saranno proiettati brevi filmati sulle lotte della logistica (in Italia), gli scioperi internazionali degli ultimi tempi (Google, Ryanair, Amazon), il movimento internazionale delle donne, e le manifestazioni contro il cambiamento climatico, per accostare tra loro le lotte più significative del momento, e indicare la prospettiva del fronte unico di classe internazionale e internazionalista.

 

Neocolonialismo e  guerra agli immigrati – presentazione del n. 3 del Cuneo Rosso

DOMENICA 7 LUGLIO - ore 14.30/18.30

al CSA Vittoria, via L. Muratori 43 - Milano

 

Neo-colonialismo e guerra agli immigrati: una questione-chiave per un nuovo movimento proletario -(presentazione del n. 3 del Cuneo rosso)

  • L'Italia da paese di emigrazione a paese di immigrazione;
  • le cause e il contesto delle nuove migrazioni internazionali;
  • le condizioni di vita e le lotte dei proletari e delle proletarie immigrati/e;
  • contro il razzismo di stato, arma dei padroni / contro il governo Lega-Cinquestelle;
  • come contrastare la diffusione nella popolazione italiana di sentimenti di ostilità  verso i lavoratori immigrati;
  • le nostre proposte di lotta contro la rapina neo-coloniale ai danni del Sud del mondo, e contro le discriminazioni che pesano sui lavoratori immigrati, per l'unità di classe tra proletari/e immigrati/e e autoctoni.

Prima della relazione verranno proiettati filmati che documentano le tante lotte dei proletari emigrati/immigrati nel mondo (dal 2006 ad oggi) per dare uno sguardo alla composizione attuale del proletariato internazionale, sempre più multinazionale.

Prima delle conclusioni verranno proiettati e commentati spezzoni di "The Factory", un filmato sulle lotte degli operai e delle operaie tessili di Mahalla al Kubra in Egitto: per ravvivare la memoria delle lotte nei paesi di provenienza degli immigrati, non solo delle lotte contro i colonialisti, anche di quelle operaie/proletarie, e restituire una immagine dei paesi arabi diversa da quella spacciata dai massmedia.

 

                       www.sicobas.org – www.csavittoria.org