PER ADIL NON UN PASSO INDIETRO! redazione Mer, 23/06/2021 - 15:29
Rilanciamo con un nostro breve comunicato l'indizione del corteo, promosso dal Si Cobas per sabato 26 giugno a Novara, per gridare con forza chi sono gli assassini di Adil e denunciare l'escalation di violenza voluta dai padroni che ha portato al suo assassinio.
Lunedì 2 ottobre ore 11.00: presidio alla Prefettura! redazione Dom, 01/10/2017 - 17:09
Dopo 15 giorni di serrata per nascondere le manovre speculative della direzione SDA e addossare ai lavoratori la responsabilità dei propri conti in rosso
L'esaurimento dell'attuale fase storica del capitalismo admin Sab, 18/03/2017 - 11:42
Una tesi fondamentale per la teoria della storia e della rivoluzione di Marx è che “Una formazione sociale non perisce finché non si siano sviluppate tutte le forze produttive a cui può dare corso” (Per la Critica dell’economia politica, prefazione). Ora, se il marxismo è una scienza, ciò deve essere verificato empiricamente. Di Guglielmo Carchedi

SOSTENIAMO LA RIPRESA DELLE LOTTE OPERAIE CONTRO LA CRIMINALIZZAZIONE DELLE LOTTE E I LICENZIAMENTI POLITICI OPPONIAMO UN BLOCCO DI CLASSE ALL’ATTACCO PADRONALE!

Inviato da redazione il Gio, 18/06/2015 - 21:22
Le lotte e le mobilitazioni operaie, in particolare nel settore della logistica ma non solo, hanno rappresentato negli ultimi anni un segnale di controtendenza rispetto al complessivo arretramento della classe operaia in Italia. Lotte in molti casi vincenti ma puntualmente colpite dagli attacchi portati direttamente dalla classe padronale con l’appoggio della magistratura, come nel caso del licenziamento politico dei 5 operai di Pomigliano, o addirittura ricorrendo allo squadrismo, come accaduto a Roma laddove un gruppo di caporali e tesserati Cgil, ha attaccato con spranghe lo sciopero dei facchini che si opponevano alla ristrutturazione che SDA/Poste Italiane vorrebbero imporre con licenziamenti di massa